Astenia sintomo cambio di stagione primaverile combatterlo con rimedi naturali

Astenia da primavera? Risvegliamo l'organismo!

L’astenia è uno dei sintomi tipici del cambio di stagione primaverile. Non si tratta di una patologia, bensì di una condizione che può essere causata appunto dallo stress da cambio di stagione e può riguardare non solo il fisico, ma anche la nostra mente.

 

Astenia: significato del nome, caratteristiche e cause

 

La parola astenia deriva dal greco asthenes, che vuol dire “privo di forza“. Fra le principali caratteristiche dell’astenia troviamo:

 

  1. assenza di forze
  2. spossatezza
  3. apatia

 

Ma perché proprio in primavera si manifesta questo sintomo? Le cause sono da ricercare nel cambiamento che avviene intorno a noi, per cui la Natura si prepara a sbocciare dopo il lungo letargo invernale.

 

Questo incide sul cambio delle nostre abitudini, prima fra tutte quella alimentare. Da cibi ipercalorici, per esempio, si passa a porzioni più ricche di cibi leggeri come frutta e verdura. Il bel tempo, poi, ci sprona a praticare più attività fisica all’aperto, rifuggendo la “clausura” in casa a causa del freddo e del maltempo. Che dire poi del passaggio dall’ora solare a quella legale? Questo passaggio, nelle prime fasi, prevede un assestamento che altera il naturale ritmo sonno-veglia portando ad un incremento della produzione di melatonina, l’ormone che regola il ritmo circadiano dell’organismo.

 

Insomma, l’astenia è un sintomo psico-fisico e può essere aggravata da cattive abitudini che provocano:

 

  1. carenza di ferro
  2. carenza di sali minerali
  3. carenza di vitamine
  4. affaticamento
  5. dolori muscolari
  6. sonnolenza

Durante la primavera, dunque, al nostro corpo è richiesto un vero e proprio cambiamento al quale non tutti riescono ad adattarsi in maniera immediata e che può provare, fra le altre cose, ansia, stanchezza mentale e sonnolenza.

 

Supportiamo la nostra psiche con i rimedi naturali Caira!

 

Quando stanchezza e spossatezza rendono le giornate lunghe e faticose, ci viene in aiuto la preziosa Rugiada delle Api® da combinare con il macerato  Nepetasativa® e il gemmoconcentrato® Cairagem® Plus per un’esplosione di vitalità e buonumore!

 

Con miele e pane delle api, infatti, la Rugiada delle Api® è un prodotto unico e completo. Energia pura, ricco di micro e macroelementi completamente biodisponibili, un vero e proprio nutrimento per tutto l’organismo. Gli estratti di foglie di Nepetella combinati con giovani getti di Lampone selvatico, amenti di Salice bianco, miele e Limone, invece, sono combinati per dare serenità e vivere i periodi più stressanti con positività e buonumore.

 

Come combinare i rimedi della sinergia?

 

  1. 60 gocce di Macerato Nepetasativa® + 45 gocce di Cairagem® Plus in poca acqua, 1 ora dopo pranzo.
  2. 1 cucchiaino di Rugiada delle Api®  al mattino o a metà mattinata, lontano dai pasti.

 

Puoi acquistare la sinergia buonumore formata dal Macerato Nepetasativa® e dal gemmoconcentrato® Cairgem® Plus sul nostro shop online!

 

Sul nostro e-commerce trovi anche la preziosa Rugiada delle Api®. Questo prodotto non è sempre disponibile, perché teniamo conto del laborioso operato delle api e ne rispettiamo i loro ritmi. Scopri se puoi ancora acquistarlo sul nostro shop!

Come affrontare al meglio
l’arrivo della nuova stagione?
Scarica subito la GUIDA
con i nostri consigli e rimedi naturali
Come affrontare al meglio
l’arrivo della nuova stagione?
Scarica subito la GUIDA
con i nostri consigli e rimedi naturali
Carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.