Caira,

la storia

Il Laboratorio Erboristico Caira, che comprende il Laboratorio, le Tenute e l’Erboristeria, viene fondato nel 1980 da Mario Caira, dopo anni di studi sulle piante officinali e le loro proprietà.

L’azienda ha saputo fondere la forza della tradizione con il potere dell’innovazione producendo rimedi fitoterapici 100% naturali e certificati BIO, seguendo una filiera corta e metodi di lavorazione che rispettano il naturale ciclo stagionale delle piante, siano esse coltivate nelle tenute aziendali adiacenti il Laboratorio di produzione o che crescano spontaneamente sulle montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Caira,

la mia casa

L’azienda e i laboratori di Caira sono fatti di persone che, giorno dopo giorno, coltivano insieme passione e amore per la natura, per la ricerca, pensando a rimedi naturali per il benessere delle persone.

Ecco i protagonisti
della nostra impresa:

Mario Caira Erborista professionista e Fitopreparatore, da giovanissimo ha conosciuto e amato il mondo della fitoterapia al fianco di Padre Vittorio Baroni, suo maestro e mentore. Per molti anni ha studiato le piante officinali con l’obiettivo di conoscerle e scoprirne le virtù. Il suo percorso si è poi arricchito di nuovi saperi e conoscenze grazie all’incontro con Frate Ireneo Augan.

Negli anni ’80 consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Urbino e fonda il Laboratorio Erboristico Caira insieme alla moglie Natalina, per poi perfezionarsi in Scienze Umane presso la Libera Università delle Scienze dell’Uomo “Marsilio Ficino”, a Roma.

Natalina Palombo, Erborista professionista e responsabile qualità del Laboratorio Erboristico Caira. Consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche e, insieme a Mario fonda l’Azienda nel 1980 coltivando il progetto di una realtà dove fosse la natura a fornire tutto ciò che serve per il benessere e la salute.

Michael Caira, fitopreparatore e responsabile di produzione. Cresciuto a contatto con la natura incontaminata della Valle di Comino, l’interesse per il mondo dell’erboristeria lo ha appassionato sin dalla più tenera età. Entrato in azienda a 22 anni, lavora tra i laboratori e le tenute aziendali, dove studia al fianco del padre per continuare la millenaria tradizione delle arti erboristiche, tramandata a Mario dai suoi maestri.

Dafne Caira, responsabile scientifico esperta in fitoterapia, dopo la laurea magistrale in Biotecnologie Molecolari e Cellulari, si specializza in Farmacologia e Tossicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza. Oggi, lavora nell’azienda di famiglia condividendo la passione per il mondo della natura, della salute e del benessere delle persone. Continua a perfezionare le sue conoscenze, approfondendo gli studi nell’ambito della Nuitrizione Clinica.

Caira,

lo studio dei codici naturali

tacc-storia
Caira è il punto di contatto tra uomo e natura, l’incontro tra la saggezza di un tempo lontano che si mescola all’innovazione tecnologica, l’abbraccio del sapere antico e della nuova ricerca accademica.

Sin da bambino, Mario Caira è stato allievo di Padre Vittorio Baroni, esperto di fitoterapia e di preparazioni erboristiche, e Frate Ireneo Augan, dell’ordine dei monaci benedettini. Grazie ai suoi maestri, Mario apprende i segreti della tradizione monastica dell’arte erboristica.

I primi trattati fitoterapici in Europa, infatti, furono redatti proprio dai monaci benedettini. Questi saperi contribuirono a gettare le fondamenta di quella che sarebbe diventata la Scienza Farmaceutica e a creare all’interno delle abbazie i primi hospitalia, dove i pellegrini potevano ricevere le cure di cui necessitano. Perle di saggezza racchiusi in tomi e papiri antichi, ma anche in una tradizione orale di inestimabile valore.

Caira,

un sapere millenario

Siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatta la natura e assieme a lei condividiamo lo stesso codice genetico, lo stesso DNA.

Noi di Caira osserviamo la natura e da essa prendiamo spunto, studiamo le connessioni tra piante, animali e uomo, e lavoriamo quanto di più prezioso la terra ci offre per ottenere rimedi che aiutino il benessere del corpo e della mente.

Per questo i nostri processi di ricerca non avvengono lontani dai campi in cui cogliamo e coltiviamo piante officinali. I nostri laboratori, immersi nel verde delle tenute dell’Azienda Caira, sono un via vai di reciproco scambio fra i ricercatori e la natura.

I valori che guidano la nostra produzione sono l’umiltà nel farci insegnare dalla natura cosa può offrire senza scendere a compromessi industriali e la coerenza nel verificare la validità scientifica delle nostre idee.

Il nostro impegno costante è quello di fare ricerca
per regalare al cliente un prodotto valido e di qualità.

Caira,

prodotti a km 0

Realizziamo la filiera corta per garantire sempre la migliore qualità possibile, con prodotti che racchiudano in essi tutta l’essenza della natura incontaminata delle terre in cui raccogliamo e lavoriamo le nostre piante. Rafforziamo le reti locali

Ci occupiamo di ogni singolo passaggio
della filiera produttiva.

In linea con i nostri valori, garantiamo la totale tracciabilità di ogni ingrediente utilizzato per la produzione dei nostri rimedi.

Garantiamo e preserviamo la composizione quantitativa e qualitativa del fitocomplesso attraverso la raccolta attenta di ciascuna pianta, che avviene rigorosamente a mano e in corrispondenza del giusto tempo balsamico.

Seguendo i ritmi scanditi dalla natura, lavoriamo la terra secondo antiche tecniche agricole utilizzando concimi organici biologici, escludendo completamente l’uso di qualunque prodotto chimico di sintesi e OMG.

La provenienza locale delle materie prime permette la lavorazione entro poche ore dalla raccolta, in modo da poter conservare le caratteristiche fitochimiche e organolettiche delle piante.

Ci occupiamo personalmente del confezionamento, boccetta per boccetta, di tutti i nostri prodotti stando attenti che non ci siano imperfezioni o contaminazioni di alcun genere.

  • La Storia
  • Le Persone
  • La Saggezza
  • La Ricerca
  • La Filiera Corta

Caira,

la storia

Il Laboratorio Erboristico Caira, che comprende il Laboratorio, le Tenute e l’Erboristeria, viene fondato nel 1980 da Mario Caira, dopo anni di studi sulle piante officinali e le loro proprietà.

L’azienda ha saputo fondere la forza della tradizione con il potere dell’innovazione producendo rimedi fitoterapici 100% naturali e certificati BIO, seguendo una filiera corta e metodi di lavorazione che rispettano il naturale ciclo stagionale delle piante, siano esse coltivate nelle tenute aziendali adiacenti il Laboratorio di produzione o che crescano spontaneamente sulle montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Caira,

la mia casa

L’azienda e i laboratori di Caira sono fatti di persone che, giorno dopo giorno, coltivano insieme passione e amore per la natura, per la ricerca, pensando a rimedi naturali per il benessere delle persone.

Ecco i protagonisti
della nostra impresa:

Mario Caira Erborista professionista e Fitopreparatore, da giovanissimo ha conosciuto e amato il mondo della fitoterapia al fianco di Padre Vittorio Baroni, suo maestro e mentore. Per molti anni ha studiato le piante officinali con l’obiettivo di conoscerle e scoprirne le virtù. Il suo percorso si è poi arricchito di nuovi saperi e conoscenze grazie all’incontro con Frate Ireneo Augan.

Negli anni ’80 consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Urbino e fonda il Laboratorio Erboristico Caira insieme alla moglie Natalina, per poi perfezionarsi in Scienze Umane presso la Libera Università delle Scienze dell’Uomo “Marsilio Ficino”, a Roma.

Natalina Palombo, Erborista professionista e responsabile qualità del Laboratorio Erboristico Caira. Consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche e, insieme a Mario fonda l’Azienda nel 1980 coltivando il progetto di una realtà dove fosse la natura a fornire tutto ciò che serve per il benessere e la salute.

Michael Caira, fitopreparatore e responsabile di produzione. Cresciuto a contatto con la natura incontaminata della Valle di Comino, l’interesse per il mondo dell’erboristeria lo ha appassionato sin dalla più tenera età. Entrato in azienda a 22 anni, lavora tra i laboratori e le tenute aziendali, dove studia al fianco del padre per continuare la millenaria tradizione delle arti erboristiche, tramandata a Mario dai suoi maestri.

Dafne Caira, responsabile scientifico esperta in fitoterapia, dopo la laurea magistrale in Biotecnologie Molecolari e Cellulari, si specializza in Farmacologia e Tossicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza. Oggi, lavora nell’azienda di famiglia condividendo la passione per il mondo della natura, della salute e del benessere delle persone. Continua a perfezionare le sue conoscenze, approfondendo gli studi nell’ambito della Nuitrizione Clinica.

Caira,

lo studio dei codici naturali

tacc-storia
Caira è il punto di contatto tra uomo e natura, l’incontro tra la saggezza di un tempo lontano che si mescola all’innovazione tecnologica, l’abbraccio del sapere antico e della nuova ricerca accademica.

Sin da bambino, Mario Caira è stato allievo di Padre Vittorio Baroni, esperto di fitoterapia e di preparazioni erboristiche, e Frate Ireneo Augan, dell’ordine dei monaci benedettini. Grazie ai suoi maestri, Mario apprende i segreti della tradizione monastica dell’arte erboristica.

I primi trattati fitoterapici in Europa, infatti, furono redatti proprio dai monaci benedettini. Questi saperi contribuirono a gettare le fondamenta di quella che sarebbe diventata la Scienza Farmaceutica e a creare all’interno delle abbazie i primi hospitalia, dove i pellegrini potevano ricevere le cure di cui necessitano. Perle di saggezza racchiusi in tomi e papiri antichi, ma anche in una tradizione orale di inestimabile valore.

Caira,

un sapere millenario

Siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatta la natura e assieme a lei condividiamo lo stesso codice genetico, lo stesso DNA.

Noi di Caira osserviamo la natura e da essa prendiamo spunto, studiamo le connessioni tra piante, animali e uomo, e lavoriamo quanto di più prezioso la terra ci offre per ottenere rimedi che aiutino il benessere del corpo e della mente.

Per questo i nostri processi di ricerca non avvengono lontani dai campi in cui cogliamo e coltiviamo piante officinali. I nostri laboratori, immersi nel verde delle tenute dell’Azienda Caira, sono un via vai di reciproco scambio fra i ricercatori e la natura.

I valori che guidano la nostra produzione sono l’umiltà nel farci insegnare dalla natura cosa può offrire senza scendere a compromessi industriali e la coerenza nel verificare la validità scientifica delle nostre idee.

Il nostro impegno costante è quello di fare ricerca
per regalare al cliente un prodotto valido e di qualità.

Caira,

prodotti a km 0

Realizziamo la filiera corta per garantire sempre la migliore qualità possibile, con prodotti che racchiudano in essi tutta l’essenza della natura incontaminata delle terre in cui raccogliamo e lavoriamo le nostre piante. Rafforziamo le reti locali

Ci occupiamo di ogni singolo passaggio
della filiera produttiva.

In linea con i nostri valori, garantiamo la totale tracciabilità di ogni ingrediente utilizzato per la produzione dei nostri rimedi.

Garantiamo e preserviamo la composizione quantitativa e qualitativa del fitocomplesso attraverso la raccolta attenta di ciascuna pianta, che avviene rigorosamente a mano e in corrispondenza del giusto tempo balsamico.

Seguendo i ritmi scanditi dalla natura, lavoriamo la terra secondo antiche tecniche agricole utilizzando concimi organici biologici, escludendo completamente l’uso di qualunque prodotto chimico di sintesi e OMG.

La provenienza locale delle materie prime permette la lavorazione entro poche ore dalla raccolta, in modo da poter conservare le caratteristiche fitochimiche e organolettiche delle piante.

Ci occupiamo personalmente del confezionamento, boccetta per boccetta, di tutti i nostri prodotti stando attenti che non ci siano imperfezioni o contaminazioni di alcun genere.

Caira,

la storia

Il Laboratorio Erboristico Caira, che comprende il Laboratorio, le Tenute e l’Erboristeria, viene fondato nel 1980 da Mario Caira, dopo anni di studi sulle piante officinali e le loro proprietà.

L’azienda ha saputo fondere la forza della tradizione con il potere dell’innovazione producendo rimedi fitoterapici 100% naturali e certificati BIO, seguendo una filiera corta e metodi di lavorazione che rispettano il naturale ciclo stagionale delle piante, siano esse coltivate nelle tenute aziendali adiacenti il Laboratorio di produzione o che crescano spontaneamente sulle montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Caira,

la mia casa

L’azienda e i laboratori di Caira sono fatti di persone che, giorno dopo giorno, coltivano insieme passione e amore per la natura, per la ricerca, pensando a rimedi naturali per il benessere delle persone.

Ecco i protagonisti
della nostra impresa:

Mario Caira Erborista professionista e Fitopreparatore, da giovanissimo ha conosciuto e amato il mondo della fitoterapia al fianco di Padre Vittorio Baroni, suo maestro e mentore. Per molti anni ha studiato le piante officinali con l’obiettivo di conoscerle e scoprirne le virtù. Il suo percorso si è poi arricchito di nuovi saperi e conoscenze grazie all’incontro con Frate Ireneo Augan.

Negli anni ’80 consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Urbino e fonda il Laboratorio Erboristico Caira insieme alla moglie Natalina, per poi perfezionarsi in Scienze Umane presso la Libera Università delle Scienze dell’Uomo “Marsilio Ficino”, a Roma.

Natalina Palombo, Erborista professionista e responsabile qualità del Laboratorio Erboristico Caira. Consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche e, insieme a Mario fonda l’Azienda nel 1980 coltivando il progetto di una realtà dove fosse la natura a fornire tutto ciò che serve per il benessere e la salute.

Michael Caira, fitopreparatore e responsabile di produzione. Cresciuto a contatto con la natura incontaminata della Valle di Comino, l’interesse per il mondo dell’erboristeria lo ha appassionato sin dalla più tenera età. Entrato in azienda a 22 anni, lavora tra i laboratori e le tenute aziendali, dove studia al fianco del padre per continuare la millenaria tradizione delle arti erboristiche, tramandata a Mario dai suoi maestri.

Dafne Caira, responsabile scientifico esperta in fitoterapia, dopo la laurea magistrale in Biotecnologie Molecolari e Cellulari, si specializza in Farmacologia e Tossicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza. Oggi, lavora nell’azienda di famiglia condividendo la passione per il mondo della natura, della salute e del benessere delle persone. Continua a perfezionare le sue conoscenze, approfondendo gli studi nell’ambito della Nuitrizione Clinica.

Caira,

lo studio dei codici naturali

tacc-storia
Caira è il punto di contatto tra uomo e natura, l’incontro tra la saggezza di un tempo lontano che si mescola all’innovazione tecnologica, l’abbraccio del sapere antico e della nuova ricerca accademica.

Sin da bambino, Mario Caira è stato allievo di Padre Vittorio Baroni, esperto di fitoterapia e di preparazioni erboristiche, e Frate Ireneo Augan, dell’ordine dei monaci benedettini. Grazie ai suoi maestri, Mario apprende i segreti della tradizione monastica dell’arte erboristica.

I primi trattati fitoterapici in Europa, infatti, furono redatti proprio dai monaci benedettini. Questi saperi contribuirono a gettare le fondamenta di quella che sarebbe diventata la Scienza Farmaceutica e a creare all’interno delle abbazie i primi hospitalia, dove i pellegrini potevano ricevere le cure di cui necessitano. Perle di saggezza racchiusi in tomi e papiri antichi, ma anche in una tradizione orale di inestimabile valore.

Caira,

un sapere millenario

Siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatta la natura e assieme a lei condividiamo lo stesso codice genetico, lo stesso DNA.

Noi di Caira osserviamo la natura e da essa prendiamo spunto, studiamo le connessioni tra piante, animali e uomo, e lavoriamo quanto di più prezioso la terra ci offre per ottenere rimedi che aiutino il benessere del corpo e della mente.

Per questo i nostri processi di ricerca non avvengono lontani dai campi in cui cogliamo e coltiviamo piante officinali. I nostri laboratori, immersi nel verde delle tenute dell’Azienda Caira, sono un via vai di reciproco scambio fra i ricercatori e la natura.

I valori che guidano la nostra produzione sono l’umiltà nel farci insegnare dalla natura cosa può offrire senza scendere a compromessi industriali e la coerenza nel verificare la validità scientifica delle nostre idee.

Il nostro impegno costante è quello di fare ricerca
per regalare al cliente un prodotto valido e di qualità.

Caira,

prodotti a km 0

Realizziamo la filiera corta per garantire sempre la migliore qualità possibile, con prodotti che racchiudano in essi tutta l’essenza della natura incontaminata delle terre in cui raccogliamo e lavoriamo le nostre piante. Rafforziamo le reti locali

Ci occupiamo di ogni singolo passaggio
della filiera produttiva.

In linea con i nostri valori, garantiamo la totale tracciabilità di ogni ingrediente utilizzato per la produzione dei nostri rimedi.

Garantiamo e preserviamo la composizione quantitativa e qualitativa del fitocomplesso attraverso la raccolta attenta di ciascuna pianta, che avviene rigorosamente a mano e in corrispondenza del giusto tempo balsamico.

Seguendo i ritmi scanditi dalla natura, lavoriamo la terra secondo antiche tecniche agricole utilizzando concimi organici biologici, escludendo completamente l’uso di qualunque prodotto chimico di sintesi e OMG.

La provenienza locale delle materie prime permette la lavorazione entro poche ore dalla raccolta, in modo da poter conservare le caratteristiche fitochimiche e organolettiche delle piante.

Ci occupiamo personalmente del confezionamento, boccetta per boccetta, di tutti i nostri prodotti stando attenti che non ci siano imperfezioni o contaminazioni di alcun genere.

Caira,

la storia

Il Laboratorio Erboristico Caira, che comprende il Laboratorio, le Tenute e l’Erboristeria, viene fondato nel 1980 da Mario Caira, dopo anni di studi sulle piante officinali e le loro proprietà.

L’azienda ha saputo fondere la forza della tradizione con il potere dell’innovazione producendo rimedi fitoterapici 100% naturali e certificati BIO, seguendo una filiera corta e metodi di lavorazione che rispettano il naturale ciclo stagionale delle piante, siano esse coltivate nelle tenute aziendali adiacenti il Laboratorio di produzione o che crescano spontaneamente sulle montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Caira,

la mia casa

L’azienda e i laboratori di Caira sono fatti di persone che, giorno dopo giorno, coltivano insieme passione e amore per la natura, per la ricerca, pensando a rimedi naturali per il benessere delle persone.

Ecco i protagonisti
della nostra impresa:

Mario Caira Erborista professionista e Fitopreparatore, da giovanissimo ha conosciuto e amato il mondo della fitoterapia al fianco di Padre Vittorio Baroni, suo maestro e mentore. Per molti anni ha studiato le piante officinali con l’obiettivo di conoscerle e scoprirne le virtù. Il suo percorso si è poi arricchito di nuovi saperi e conoscenze grazie all’incontro con Frate Ireneo Augan.

Negli anni ’80 consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Urbino e fonda il Laboratorio Erboristico Caira insieme alla moglie Natalina, per poi perfezionarsi in Scienze Umane presso la Libera Università delle Scienze dell’Uomo “Marsilio Ficino”, a Roma.

Natalina Palombo, Erborista professionista e responsabile qualità del Laboratorio Erboristico Caira. Consegue il Diploma in Tecniche Erboristiche e, insieme a Mario fonda l’Azienda nel 1980 coltivando il progetto di una realtà dove fosse la natura a fornire tutto ciò che serve per il benessere e la salute.

Michael Caira, fitopreparatore e responsabile di produzione. Cresciuto a contatto con la natura incontaminata della Valle di Comino, l’interesse per il mondo dell’erboristeria lo ha appassionato sin dalla più tenera età. Entrato in azienda a 22 anni, lavora tra i laboratori e le tenute aziendali, dove studia al fianco del padre per continuare la millenaria tradizione delle arti erboristiche, tramandata a Mario dai suoi maestri.

Dafne Caira, responsabile scientifico esperta in fitoterapia, dopo la laurea magistrale in Biotecnologie Molecolari e Cellulari, si specializza in Farmacologia e Tossicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza. Oggi, lavora nell’azienda di famiglia condividendo la passione per il mondo della natura, della salute e del benessere delle persone. Continua a perfezionare le sue conoscenze, approfondendo gli studi nell’ambito della Nuitrizione Clinica.

Caira,

lo studio dei codici naturali

tacc-storia
Caira è il punto di contatto tra uomo e natura, l’incontro tra la saggezza di un tempo lontano che si mescola all’innovazione tecnologica, l’abbraccio del sapere antico e della nuova ricerca accademica.

Sin da bambino, Mario Caira è stato allievo di Padre Vittorio Baroni, esperto di fitoterapia e di preparazioni erboristiche, e Frate Ireneo Augan, dell’ordine dei monaci benedettini. Grazie ai suoi maestri, Mario apprende i segreti della tradizione monastica dell’arte erboristica.

I primi trattati fitoterapici in Europa, infatti, furono redatti proprio dai monaci benedettini. Questi saperi contribuirono a gettare le fondamenta di quella che sarebbe diventata la Scienza Farmaceutica e a creare all’interno delle abbazie i primi hospitalia, dove i pellegrini potevano ricevere le cure di cui necessitano. Perle di saggezza racchiusi in tomi e papiri antichi, ma anche in una tradizione orale di inestimabile valore.

Caira,

un sapere millenario

Siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatta la natura e assieme a lei condividiamo lo stesso codice genetico, lo stesso DNA.

Noi di Caira osserviamo la natura e da essa prendiamo spunto, studiamo le connessioni tra piante, animali e uomo, e lavoriamo quanto di più prezioso la terra ci offre per ottenere rimedi che aiutino il benessere del corpo e della mente.

Per questo i nostri processi di ricerca non avvengono lontani dai campi in cui cogliamo e coltiviamo piante officinali. I nostri laboratori, immersi nel verde delle tenute dell’Azienda Caira, sono un via vai di reciproco scambio fra i ricercatori e la natura.

I valori che guidano la nostra produzione sono l’umiltà nel farci insegnare dalla natura cosa può offrire senza scendere a compromessi industriali e la coerenza nel verificare la validità scientifica delle nostre idee.

Il nostro impegno costante è quello di fare ricerca
per regalare al cliente un prodotto valido e di qualità.

Caira,

prodotti a km 0

Realizziamo la filiera corta per garantire sempre la migliore qualità possibile, con prodotti che racchiudano in essi tutta l’essenza della natura incontaminata delle terre in cui raccogliamo e lavoriamo le nostre piante. Rafforziamo le reti locali

Ci occupiamo di ogni singolo passaggio
della filiera produttiva.

In linea con i nostri valori, garantiamo la totale tracciabilità di ogni ingrediente utilizzato per la produzione dei nostri rimedi.

Garantiamo e preserviamo la composizione quantitativa e qualitativa del fitocomplesso attraverso la raccolta attenta di ciascuna pianta, che avviene rigorosamente a mano e in corrispondenza del giusto tempo balsamico.

Seguendo i ritmi scanditi dalla natura, lavoriamo la terra secondo antiche tecniche agricole utilizzando concimi organici biologici, escludendo completamente l’uso di qualunque prodotto chimico di sintesi e OMG.

La provenienza locale delle materie prime permette la lavorazione entro poche ore dalla raccolta, in modo da poter conservare le caratteristiche fitochimiche e organolettiche delle piante.

Ci occupiamo personalmente del confezionamento, boccetta per boccetta, di tutti i nostri prodotti stando attenti che non ci siano imperfezioni o contaminazioni di alcun genere.

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Nessun prodotto nel carrello.