Dolori d’autunno: i rimedi naturali che funzionano

Dolori d’autunno: i rimedi naturali che funzionano

Durante il cambio di stagione o prima di una giornata di pioggia spesso si avvertono dolori articolari o osteomuscolari. Ma è solo un effetto della meteoropatia o c’è qualcos’altro?

Recenti studi hanno dimostrato una correlazione tra il cambiamento climatico e l’aggravarsi dei dolori, soprattutto nelle persone che hanno già subito traumi alle articolazioni.

Vediamo insieme come affrontare al meglio l’arrivo dell’autunno e quali sono i rimedi naturali utili in caso di stati di tensione localizzati.


Infiammazioni e dolori articolari

Ossa, articolazioni e muscoli formano la struttura portante del nostro organismo e ci consentono di compiere tutti i movimenti possibili: sostengono il nostro corpo e, in sinergia con il sistema nervoso, ci permettono di compiere azioni precise e controllate.

Le infiammazioni che colpiscono l’apparato muscolo – scheletrico sono le più comuni ed anche le più trascurate, specialmente nella fase iniziale. È molto importante invece non ignorare i primi sintomi, come dolori leggeri o rigidità, specialmente se costanti e sempre presenti in determinate situazioni. A seconda della localizzazione del processo infiammatorio, i reumatismi possono essere di due tipi:

Extra articolari: l’infiammazione interessa le strutture vicine ed esterne alle articolazioni e può coinvolgere anche i muscoli (torcicollo, colpo della strega);

Intra articolari: se interessano le superfici cartilaginee delle articolazioni (artrite, artrosi).


Il ruolo della pressione atmosferica

È noto da sempre che, chi soffre di dolori articolari, accusa un fastidio maggiore durante le giornate di pioggia o in presenza di cambiamenti climatici, ma solo da pochi anni questo fenomeno è stato confermato scientificamente. 

Recenti studi, infatti, hanno effettivamente correlato le variazioni della pressione atmosferica con un aumento della sintomatologia dolorosa 

a carico di ossa, cartilagini e articolazioni, soprattutto se interessate da fenomeni artritici o se precedentemente colpite da fratture o altre lesioni: con il cambio del clima, infatti, in queste parti del corpo aumenta la produzione dei liquidi extracelluari e con essi l’infiammazione e il dolore.


I nostri rimedi naturali per i dolori d’autunno

Cosa fare quindi per ritrovare il benessere? Validi integratori come quelli realizzati nel nostro laboratorio possono essere la giusta soluzione naturale! In particolare, abbiamo realizzato due combinazioni di rimedi utili ed efficaci per affrontare al meglio l’arrivo della stagione fredda:


Sollievo al Salice e Sollievo alla Nepetella sono le nostre combinazioni di piante specifiche per sostenere e donare sollievo soprattutto alle zone sottoposte a maggiori sollecitazioni meccaniche.

Contengono entrambe HydroSavi Plus®, per un massaggio rigenerante grazie agli estratti di piante funzionali specifiche, come il ribes nero e l’arnica, in sinergia con:


il Macerato Salixium® a base di corteccia di salice, naturalmente ricca di componenti attivi come la salicina da cui deriva l’acido salicilico, composto ben noto per le sue proprietà utili in caso di stati di tensione localizzati.


– il Macerato Nepetasativa®, che grazie all’azione distensiva e rilassante delle foglie di nepetella risulta particolarmente utile nel contrastare tensioni localizzate di varia natura ed entità. Da sciogliere in acqua calda e prendere al bisogno per un dolce sollievo.


Puoi acquistare le combinazioni sul nostro e-commerce! Troverai anche il dosaggio e le modalità d’uso.


0