Cellulite e buccia d'arancia? Sconfiggile a tavola!

cellulite-buccia-arancia-alimentazione-corretta

La cellulite e la buccia d’arancia, lo sappiamo, sono nemici giurati delle donne. Cosa ne consegue? Che spesso siamo portate a demonizzare i carboidrati e a utilizzare creme “miracolose”. Sono scorciatoie che non danno risultati nel tempo, poiché si limitano ad agire sui sintomi.

 

Come possiamo fare per avere risultati che agiscano in profondità? Ve lo spieghiamo in questo articolo!

 

La cellulite passa…Mangiando!

 

Il problema di cellulite e buccia d’arancia dipende, molto spesso, dalle nostre abitudini alimentari. Per sconfiggerle occorre nutrirsi con alimenti capaci di mobilizzare l’acqua che si accumula nei tessuti e di migliorare il lavoro degli organi che depurano l’organismo. Inoltre, questi alimenti, dovrebbero anche tenere a bada gli ormoni che peggiorano la ritenzione, gli stessi che favoriscono la deposizione di grasso degli adipociti.

 

In particolare, bisogna agevolare il lavoro che svolgono i reni con cibi che favoriscano l’eliminazione dei sali, uno dei maggiori responsabili della ritenzione dei liquidi nei tessuti.

 

I consigli alimentari che ci sentiamo di darti, dunque, sono i seguenti:

 

  1. Ad ogni pasto abbina delle verdure crude. Perché? Grazie alla loro azione diuretica e saziante, migliorano i processi digestivi e metabolici e regalano al nostro organismo tantissime vitamine e antiossidanti. Fra queste verdure le migliori sono finocchi, rucola, sedano, cetrioli e sedano in pinzimonio adatto soprattutto per chi soffre di lentezza intestinale.

2. Consuma preferibilmente un solo tipo di verdura cotta per pasto: faciliterà la gestione a livello digestivo. Tra le verdure cotte opta preferibilmente per indivia belga, cicoria, scarola e asparagi.

3. Aggiungi sempre Olio Extravergine d’Oliva alle verdure e sfatiamo il mito che faccia ingrassare! Al contrario, migliora le funzioni del metabolismo grazie a carotenoidi e alla clorofilla.

 

Di’ addio alla cellulite lavorando anche dall’interno con i nostri rimedi naturali

 

Abbiamo capito, quindi, che la regolarità del transito intestinale ha una funzione fondamentale nella lotta alla cellulite e alla buccia d’arancia. Per questo abbiamo pensato a una combinazione di piante e frutti pensata per sostenerlo e anche per aiutare le funzioni digestive.

 

Stiamo parlando della combinazione di rimedi Regolarità del Transito Intestinale composta da Macerato Erbe Balsamiche®, un balsamo digestivo che vede lavorare le proprietà di Genziana, Alloro, Ginepro, Centaurea, Piantaggine, Angelica e Cassia. Se da un lato la Centaurea aiuta la funzionalità epato-biliare, la Piantaggine supporta il corretto funzionamento di tutto il sistema digerente. Angelica e Cassia, invece, sono specifiche per un regolare transito intestinale.

 

A questo si unisce la Polpa di Mirtillo Nero. Il delicato e specifico processo di trasformazione delle bacche fresche raccolte a mano, permette di conservare, oltre alla polpa, anche la buccia. Quest’ultima, essendo ricca di potenti composti antiossidanti, mantiene inalterate le benefiche virtù e tutte le caratteristiche organolettiche di questo frutto di bosco. Il Mirtillo Nero è dunque un validissimo alleato nel sostenere la regolarità del transito intestinale.

 

Scopri ora la combinazione!

0