Spedizione gratuita sopra i 65 euro di spesa.

Sei un professionista? Accedi ora

Cerca
Close this search box.

CERCA

ACCEDI

Sei un professionista? Accedi ora

Cerca
Close this search box.

CERCA

ACCEDI

Sei un professionista? Accedi ora

Sonno e primavera:
ecco i legami nascosti

Sonno e primavera

La primavera, con i suoi fiori vivaci e l’aumento della luce solare, è una stagione incantevole. Tuttavia, per molte persone, l’arrivo della primavera può coincidere con l’inizio di disturbi del sonno. Questo articolo esplora la relazione tra la primavera e i problemi del sonno, offrendo consigli su come affrontarli.

 

L’arrivo della primavera comporta notevoli cambiamenti nella luce solare e nella temperatura. I giorni si allungano, le temperature salgono e la natura si risveglia. Questi cambiamenti possono influire sul nostro ritmo circadiano, l’orologio biologico interno che regola i cicli sonno-veglia.

La luce solare svolge un ruolo chiave nel regolare il ritmo circadiano. Con l’allungarsi dei giorni primaverili, la luce solare arriva presto al mattino e persiste più a lungo alla sera. Questo può alterare la produzione di melatonina, l’ormone responsabile del sonno, creando uno squilibrio tra il nostro ritmo interno e il ciclo giorno-notte.

 

Inoltre, durante la primavera, spesso aumentiamo l’attività all’aperto, esponendoci maggiormente alla luce solare. Sebbene questo possa essere benefico per la salute generale, può influire sulla qualità del sonno, specialmente se l’attività fisica avviene troppo vicino all’ora di andare a letto.

 

Infine, le allergie primaverili, come la febbre da fieno, possono causare disturbi come congestione nasale e tosse, disturbando il sonno. Anche i farmaci antiallergici possono avere effetti collaterali che influiscono sulla qualità del riposo.

 

Come contrastare i problemi del sonno in primavera?

Ecco alcuni consigli pratici:

  1. Mantenere una routine di sonno regolare, andando a letto e svegliandosi alla stessa ora ogni giorno.
  2. Ridurre l’esposizione a luci brillanti, specialmente nelle ore serali.
  3. Assicurarsi che la camera da letto sia fresca e confortevole.
  4. Consultare un medico se si soffre di allergie o altri disturbi del sonno.
  5. Considerare i rimedi naturali del Laboratorio Erboristico Caira, che offrono soluzioni efficaci.

Dai laboratori Caira una combinazione dei rimedi per ritrovare un sonno sereno

Per coloro che lottano con il sonno disturbato dalla primavera, la combinazione “Sonno Sereno” del Laboratorio Erboristico Caira potrebbe essere la soluzione ideale. Questo rimedio fitoterapico unisce il potere del Biancospino e del Macerato Nepetasativa® per favorire il rilassamento e il benessere mentale, promuovendo un sonno sereno e rigenerante. Basta assumere 45 gocce di Biancospino e 60 gocce di Macerato Nepetasativa in un bicchiere d’acqua calda prima di coricarsi.

Se la primavera ha sconvolto i tuoi ritmi di sonno, investi nella combinazione “Sonno Sereno” con uno sconto esclusivo!

 

ACQUISTA ORA LA COMBINAZIONE