gemmoderivato concentrato biologico principi attivi delle piante

Gemmoderivati concentrati biologici: i principi più potenti delle piante!

In un articolo precedente avevamo già parlato del gemmoderivato concentrato biologico, di chi ne abbia ideato la creazione e come noi dell’Azienda Caira lo realizziamo nel nostro laboratorio.

Ma di cosa è fatto un gemmoderivato conconcentrato biologico? Dei principi più potenti che possano esserci in una pianta! E come facciamo a saperlo? Grazie alla gemmoterapia! Scopriamo insieme di cosa si tratta!


Gemmoterapia, la mamma del gemmoderivato concentrato biologico

 

La gemmoterapia si basa su un presupposto fondamentale: i tessuti vegetali embrionali (come gemme e germogli) contengono potenti principi attivi che racchiudono le molecole fondamentali per lo sviluppo della pianta. Sono un vero concentrato di proprietà benefiche della pianta e sono utili anche all’uomo. I rimedi ricavati dalla macerazione delle parti in crescita della pianta risultano efficaci per disintossicare i tessuti, moltiplicare le cellule e stimolare capacità di “autoguarigione” del nostro organismo.

La gemmoterapia, dunque è una branca della fitoterapia che utilizza i rimedi ricavati dai tessuti vegetali embrionali, come gemme o giovani germogli, estraendone i principi attivi tramite un solvente appropriato.

 

Il termine gemmoterapia può far pensare che i rimedi siano ricavati solo dalle gemme, invece si utilizzano anche i germogli, i boccioli, le radici in formazione, la scorza delle radici, la corteccia dei rami giovani, la linfa e i semi.


Continuaci a seguire per scoprire nuove curiosità sui gemmoderivati concentrati biologici e visita il nostro e-commerce per scoprire tutti quelli da noi prodotti con l’aiuto di Madre Natura!

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Nessun prodotto nel carrello.